giovedì 27 dicembre 2012

TRIS VINCENTE DI ANTIPASTI

Come preannunciato prima di Natale, in questi giorni ho latitato un pochino...
Mi sto dedicando il più possibile alla famiglia, agli amici, agli affetti sinceri. Cosa che, durante tutto l'anno, diventa difficile da fare come si vorrebbe.
Per questo motivo ho approfittato del Natale per farlo, ovviamente anche attraverso la cucina :-)
Infatti la sera della Vigilia mi sono autoproclamata "cuoca" e ho preparato una bella cenetta per la mia mamma (che è stata ben felice di cedere lo scettro per una volta).

E siccome so di avervi trascurato, vi "regalo" i miei tre antipasti della Vigilia, augurandovi un anno ricco di tutto ciò che più desiderate...

GAMBERI IN PASTA BRISÉ

Ingredienti:
20 code di gambero
1 vasetto di pesto
1 rotolo di pasta brisé

Preparazione:
Pulite le code di gambero, lasciando attaccata la codina.
Sciacquatele, asciugatele e intingetele nel pesto.
Avvolgete ciascuna coda con una striscia di pasta brisé.
Infornate a 180 gradi per 20'
(In realtà avrei voluto farli con la pasta fillo, ma non l'ho trovata... La pasta brisé si è comunque rivelata un'ottima sostituta!)

TERRINA AFFUMICATA

Ingredienti:
300 g di salmone affumicato
300 g di storione affumicato
200 g di panna
1 limone
2 cucchiai di vodka
10 g di colla di pesce
Aneto

Preparazione:
Mescolate la panna e il succo di un limone.
Frullatene metà con il salmone e metà con lo storione.
Fate sciogliere la colla di pesce precedentemente ammollata in due cucchiai di vodka calda.
Unite la colla di pesce ai due composti.
Rivestite uno stampo da plumcake con la pellicola.
Versate il composto a base di salmone, livellatelo, cospargete di aneto e ricoprite con lo storione. Livellate il tutto, coprite con la pellicola e lasciate in frigo a solidificare per almeno 3 ore.
Servitela con crostini di pane caldo.
(Questa ricetta l'ho scopiazzata da Benedetta Parodi, sostituendo il pesce spada con lo storione. Ottima alternativa ai classici crostini burro e salmone...).

MILLEFOGLIE DI POLIPO E PATATE

Ingredienti:
8 fette di Carpaccio di Polipo
4 patate medie
1 mazzetto di basilico
Olio extravergine di oliva qb
Sale qb

Preparazione:
Fate lessare le patate sbucciate e tagliate a tocchetti in acqua salata.
Schiacciatele grossolanamente aggiungendo olio e basilico tritato.
Nel piatto alternate una fetta di polipo, il composto di patate, un'altra fetta di polipo e completate con le patate e una fogliolina di basilico.
Aggiungete a piacere un filo di olio a crudo.
(Originale alternativa al classico polipo con patate).

A presto gente!





14 commenti:

  1. Ciao tesora! Che bell'overture per la tua cena della vigilia, ho preso nota!!! Un bascio grande grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patty! Un bacione a te! E tanti cari auguri, di cuore...

      Elimina
  2. Una bontà dietro l'altra eh? Ci credo bene che la mamma era felice! <3 Un abbraccio stretto e ancora tanto bene e auguroni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito è lei la chef in materia di pesci :-) Auguroni Ely!!! Un bacione!

      Elimina
  3. Brava Ale, decisamente un signor antipasto, non saprei scegliere e dunque nel dubbio li assaggerei tutti!
    Ti mando un abbraccio e approfitto per farti tanti auguri per un fantastico 2013!
    Baci!

    RispondiElimina
  4. anche io mi dedico di piu' alla famiglia:)pero' ti sei dedicata anche alla cucina un tris di anitpasti davvero buoni la terrina mi piace molto!!!
    un bacione e buon continuo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta! Un bacione di buon anno a te!

      Elimina
  5. che belli questi antipasti Alessia cara! Avrai sicuramente passato un BUON Natale! Ti abbraccio tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Berry, OTTIMO direi :-)
      Un grande bacio per un 2013 che ti porti tutto ciò che desideri!

      Elimina
  6. hanno proprio un bell'aspetto, devono essere davvero buoni! brava!

    ho appena scoperto il tuo blog e ho sbirciato alcune ricette, tutte molto belle!
    mi sono aggiunta ai sostenitori, passa anche da me se ti va ;)

    buone feste e a presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Michela! Passerò sicuramente presto a trovarti. Nel frattempo ti auguro un ottimo 2013! Baci

      Elimina
  7. Ciao Ale! Ottime idee: non vedo l'ora di provare le code di gamberi con il pesto :-)
    Io per l'antipasto del cenone del 31 mi cimenterò con fagottini di speck con all'interno dadolata di mele e cannella e poi cornetti di pasta sfoglia ripieni di gorgonzola e noci :-)
    Prima sperimento e poi ti dico!
    Tantissimi auguroni di Buon Anno a te e Famiglia!
    Un bacione
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gnam gnam, secondo me saranno buonissimi!
      Grazie per essere passata a "trovarmi" :-)
      Tantissimi Auguroni anche a te! Un bacio!

      Elimina