sabato 8 dicembre 2012

ADDOBBI SPEZIATI


Chi mi conosce può confermare… Sono disordinata, a volte un po’ sconclusionata, ma ci sono cose su cui non transigo. Una di queste è l’addobbo dell’albero di Natale (…e tutti gli annessi e connessi…). O meglio, la data in cui si deve iniziare ad addobbare l’albero, a mettere le lucine, a preparare il presepe, ecc… La tradizione vuole che sia l’8 dicembre, quindi oggi. E allora com’è che, da circa un mese, le nostre città sono già tutte agghindate in perfetto stile natalizio? 

Attenzione, non sono un’integralista, anzi sono molto ma molto tollerante (solo con me non lo sono, ma questa è un’altra storia…). Però credo nelle tradizioni, nella loro ritualità. Mi danno sicurezza, in questa vita sempre più piena di “ma” e di “se”, di mille incertezze sul futuro (Maya a parte)…

Quindi, nella mia casetta, l’albero di Natale si può iniziare ad addobbare a partire da oggi. E, a fianco delle classiche palline e stelline, appenderò dei profumatissimi biscotti speziati. Ve lo assicuro, quando rientrerete a casa alla sera, il loro profumo vi accoglierà come un caldo abbraccio…



INGREDIENTI

700 g di farina 00
175 g di zucchero
175 g di burro
150 g di latte
60 g di miele
3 tuorli
3 cucchiaini di cannella in polvere
3 cucchiaini di cacao amaro in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Montate leggermente il burro morbido con lo zucchero e i tuorli, dopodiché aggiungete il miele.

Unite al composto la farina, il lievito, la cannella, il cacao e un pizzico di sale.

Aggiungete il latte, versandone poco per volta.

Una volta ottenuto un bell’impasto compatto, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Stendete la sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro e sbizzarritevi con i vostri stampini natalizi (abeti, campane, angioletti, stelline, ecc.). 

Posizionate i vostri biscotti sulla teglia rivestita con la carta forno, fate un forellino con uno stuzzicadenti nel punto in cui, una volta cotti e raffreddati, andrete a inserire il nastrino per appenderli all’albero 
(consiglio: fate il forellino un po’ più grande del necessario, perché in cottura tenderà a chiudersi).

Infornate nel forno già caldo a 175 °C per 15 minuti (forno statico)   


10 commenti:

  1. Ecco... ora ho voglia di biscotti speziati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti rimane che metterti all'opera Alfa ;-) un abbraccio e buona domenica!

      Elimina
    2. Sono più bravo a degustare, che a cucinare... ;)

      Elimina
    3. ;-)
      Buon inizio di settimana Alfa!

      Elimina
  2. Mi fido.. perchè li adoro! Grazie cara! E un felice sabato stella! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely! E una felice domenica a te :-) Baci!

      Elimina
  3. Complimenti Alessia, bellissimo e golosissimo albero di Natale!! Un bacione e buon sabato!
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mari! Un bacione e una buonissima domenica a te!

      Elimina
  4. nel mondo blogger penso di essere l'unica che non ama fare l'albero di Natale! :) il tuo comunque è veramente...gustoso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Berry non lo amo particolarmente nemmeno io... per questo ho cercato di farne uno che mi "incentivasse" ;-)
      Buon lunedì!

      Elimina