venerdì 18 gennaio 2013

"D'ANGI", UN'OSTERIA NEL CUORE DI ALASSIO

Questa settimana ho (finalmente) ricominciato a dedicarmi alla parte che amo di più del mio lavoro, le visite presso i clienti. 
Dopo la pausa natalizia, ritorno a vivere tra treni, aerei, autostrade, stanze d'albergo... 
Stancante? Indubbiamente sì, oltre al fatto che la vita privata diventa difficilmente programmabile. Però vi assicuro che (crisi a parte) le soddisfazioni che ne traggo mi ripagano ampiamente. 
Conoscere persone nuove, creare legami che vanno oltre il lavoro, visitare posti sconosciuti e rivisitare quelli che ti sono già entrati nel cuore, alzarsi la mattina e mettere le mie scarpette da running per correre in chissà quale città, conoscere le cucine tipiche del nostro bellissimo Paese... 

Dopotutto sono una "gastronomade", no? ;-)

Come prima trasferta dell'anno sono stata in Liguria, più precisamente "a Ponente". E come inizio non potevo chiedere di meglio... In effetti, per una Piemontese come me, dire "andiamo al mare" equivale a dire "andiamo in Liguria". Ormai considero Alassio la mia seconda casa, dopo ben 31 anni che mi ospita (la prima volta ero ancora nel pancione della mamma!). 
Estati con i nonni, con gli zii e i cugini, con i primi (e successivi) amori, ma anche (soprattutto negli ultimi tempi) in perfetta solitudine. E posso dire che, anche questa volta, non mi ha deluso. Ma volete mettere i benefici di un inizio di giornata con corsetta sul lungomare e poi colazione con i mitici "Baci di Alassio"? 
Be', non ha veramente prezzo...

E se poi durante la giornata si lavora e non c'è troppo tempo per fermarsi, alla sera tutto cambia... Si ritorna "slow" e ci si può sedere tranquillamente in una di quelle belle osterie che mi piacciono tanto, davanti a un buon bicchiere di vino. 

Il mio "locale del cuore" alassino in questo periodo è chiuso (almeno sino a marzo), ma già qualche anno fa ho scovato, proprio nel bel mezzo del budello, una buona alternativa, l'Osteria D'Angi, e così l'altra sera ci sono ritornata... 



Confesso che ero un po' "cotta" dalla giornata lavorativa, per cui mi sono limitata a un ottimo (e abbondante) antipasto misto mare comprensivo di salmone affumicato, carpaccio di pesce spada e insalata di gamberi, polipo e patate, accompagnato da un'insalatina di carciofi di Albenga (strepitosi!). 




Ma per voi che magari avete un po' più di fame, ecco il menu di stagione... Ne vale la pena, ve lo assicuro!

ANTIPASTI 

Farinata con verdure grigliate
Parmiligure di melanzane
Girandola di Salmone affumicato al naturale
Polpo con patate, capperi e pomodorini
Insalata tiepida di mare
Antipasto misto di pesce

PRIMI PIATTI

Trenette al pesto
Trofiette "Vecchia Genova"
Ravioli vegetariani di Borragine al pomodoro fresco
Spaghetti ai frutti di mare
Ravioli di branzino con seppie e scampi
Mandilli genovesi con gamberi e zucchine

SECONDI DI MARE

Frittura di calamari
Fritto misto di pesce
Filetto di branzino in crosta di patate e rosmarino
Pescato del giorno sfilettato alla ligure
Pesce spada alla griglia
Gamberoni grigliati 
Grigliata mista di pesce

LE TAGLIATE

Tagliata di manzo
Tagliata di manzo con rucola e grana
Tagliata di manzo alle erbe liguri con patate al forno 
Tagliata di manzo con cipolle rosse, peperoncino e aceto balsamico
Sottofiletto di manzo alla griglia
Morbidelle con patate fritte

*** 

OSTERIA D'ANGI
Via Vittorio Veneto 106
Alassio (SV)
Tel. 0182-648487
Giorno di chiusura invernale: Lunedì 
In estate sempre aperto











  

1 commento:

  1. Vergogna... sai che non sono mai stata ad Alassio? La Liguria ahimè l'ho girata poco e quando ero ragazzina, con i miei... Ma se per caso ho l'opportunità di fare un viaggetto da quelle parti mi fermo secondo il tuo consiglio! un bascio!!!

    RispondiElimina